Ricerca avanzata
Categorie
Agricoltura
Altro
Azienda
Codicistica
Concorsi
Enti Locali
Finanza Borsa Impresa
Fisco e Contabilità
Giurisprudenza e diritto
Informatica
Ingegneria e Tecnica
Lavoro
Medicina
Narrativa
Salute e Benessere
Sicurezza
Sport
Universita
Varia
Editori
AED SELINO
CACUCCI EDITORE SAS
CALZETTI & MARIUCCI EDITORE
DEI Tipografia del Genio Civile
DIKE GIURIDICA
EDI BLUES
EDITORIALE PROGRAMMA
EDITRICE LA STRADA
EDIZIONI FAG
EDIZIONI PLAN LA SPIGA
EPC Editore
EUTEKNE
GIAPPICHELLI EDITORE
IPSOA Edizioni
LA TRIBUNA
LAURANA EDITORE
LSWR
MAGGIOLI SPA
MELAMPO EDITORE
NANE EDIZIONI
NELDIRITTO EDITORE
NLD CONCORSI
NOVECENTO MEDIA
PACINI EDITORE
PRIMICERI EDITORE SRLS
SINTESI
SOLE 24 ORE
UTET Giuridica
Scheda Libro
DIRITTO PRIVATO
NOZIONI FONDAMENTALI
Autore: D'ANTONIO, SCIANCALEPORE, STANZIONE
Categoria: Giurisprudenza e diritto
Editore: GIAPPICHELLI EDITORE
Cod. Editore:
ISBN: 9788892119628
Pubblicazione: Aprile 2019
Pagine: 464
Prezzo: € 39,00
Descrizione
La scrittura di un manuale agile per le matricole si giustifica se si muove da una prospettiva chiara e ben delimitata della materia. Questa, nella dimensione storica, è vasta e difficilmente riconducibile ad unità. Ma se s'imposta tutto il discorso in termini di rapporto giuridico, probabilmente si può raggiungere qualche risultato utile. Innanzitutto, proprio se si parte dal rapporto giuridico, non esaminato come relazione tra soggetti, bensì tra situazioni giuridiche soggettive. I centri di interessi recuperano la complessità del reale, dei traffici giuridici quotidiani, giacché comprendono in sé diritti, obblighi, pretese, oneri, doveri. Non solo. Inoltre, non esauriscono la loro funzione nella mera contrapposizione, ma si contraddistinguono altresì per il coordinamento delle stesse situazioni. Imprescindibile allora diventa il passaggio, nell'esperienza privatistica, dal soggetto - come punto di riferimento astratto e generale - alla persona in concreto, con le sue esigenze, i suoi bisogni, le sue particolarità: vale a dire, la persona in situazione. Il diritto privato, così atteggiato, diventa antropocentrico e impronta di questa caratteristica anche gli istituti più strettamente patrimoniali: dai contratti alle obbligazioni, dalla proprietà alla responsabilità. È evidente allora che nell'analisi di tali discipline è presente il dettato costituzionale, non soltanto come lettura del codice civile alla luce della costituzione, ma come costante riferimento al principio di legalità costituzionale. La centralità della persona umana nel sistema ordinamentale privatistico non può quindi prescindere dalla relazionalità che, nell'ora presente, si connota di solidarietà. È a tali principi che hanno tentato di ispirarsi gli autori di queste pagine, dedicate agli studenti del primo anno delle Facoltà economiche e politiche.
Dello stesso Autore
Ediz.: Giugno 2015
Cod.Barre: 9788834860175
Pagine : 207
Categoria: Giurisprudenza e diritto
Ediz.: Novembre 2015
Cod.Barre: 9788892100459
Pagine : 206
Categoria: Universita
Ediz.: Novembre 2017
Cod.Barre: 9788892110410
Pagine : 1118
Categoria: Universita
Ediz.: Gennaio 2018
Cod.Barre: 9788892109810
Pagine : 255
Categoria: Giurisprudenza e diritto
IL MIO PROFILO

Login Registrati
Bookway s.r.l. P.Iva 14047581005 - E-mail:segreteria@bookway.com - Powered by EUROINFOLAB